Discussione:
Le verità sospese (2015)
(troppo vecchio per rispondere)
noquarter
2021-10-21 17:53:44 UTC
Permalink
Di Pamela Romanowsky da una soggetto di Pamela Romanowsky e Stephen Elliott
Con : James Franco, Ed Harris, Amber Heard

JF è Stephen Elliott scrittore eclettico con passato di droga e autolesionismo, per cui incolpa il padre
Pressato dall editrice cerca di seguire un importante caso giudiziario per ispirarsi, dove incontra Lana.
Tutti i personaggi sono in una maniera o nell'altra falsi e/o malati, mentendo a se stessi e agli altri.
A volte ho il sospetto che gli attori beh.. interpretino se stessi semplicemente.
Nel complesso il film mi ha convinto, dateci un'occhiata.

ps: particina di alcuni secondi di Timothée Chalamet prima della fama attuale
Alan Silvestro
2021-10-22 19:42:35 UTC
Permalink
Post by noquarter
Di Pamela Romanowsky da una soggetto di Pamela Romanowsky e Stephen Elliott
Con : James Franco, Ed Harris, Amber Heard
JF è Stephen Elliott scrittore eclettico con passato di droga e autolesionismo, per cui incolpa il padre
Pressato dall editrice cerca di seguire un importante caso giudiziario per ispirarsi, dove incontra Lana.
Tutti i personaggi sono in una maniera o nell'altra falsi e/o malati, mentendo a se stessi e agli altri.
A volte ho il sospetto che gli attori beh.. interpretino se stessi semplicemente.
Nel complesso il film mi ha convinto, dateci un'occhiata.
ps: particina di alcuni secondi di Timothée Chalamet prima della fama attuale
Visto qualche giorno fa su Prime Video. Per me tavanata galattica, una vera rottura di balle prevedibilissima.
"Drammone" artificiale che segue tutti gli stilemi del genere (benché non lo sia propriamente, ma chi vuol capire ha capito) e si dilunga su alcuni dettagli a mio parere secondari, lasciando perdere un'ipotetica interessante via relativa al caso giudiziario messo lì in "sottofondo".
Non so come spiegarlo ma... lo reputo quasi un film "per donne". :P
Bocciato.
noquarter
2021-10-23 09:22:00 UTC
Permalink
Post by Alan Silvestro
Visto qualche giorno fa su Prime Video. Per me tavanata galattica, una vera rottura di balle prevedibilissima.
"Drammone" artificiale che segue tutti gli stilemi del genere (benché non lo sia propriamente, ma chi vuol capire ha capito) e si dilunga su alcuni dettagli a mio parere secondari, lasciando perdere un'ipotetica interessante via relativa al caso giudiziario messo lì in "sottofondo".
sono io meno sottile probabilmente :)
si per "il caso" pensavo anche io un ruolo maggiore, anche se fa parte di quegli elementi che i personaggi consciamente o meno nascondono
Post by Alan Silvestro
Non so come spiegarlo ma... lo reputo quasi un film "per donne". :P
Bocciato.
:D
tipo piu' di "metafore" che di situazioni plausibili?

Continua a leggere su narkive:
Loading...