Discussion:
Film sul '68 in Italia...
(troppo vecchio per rispondere)
Siciliano
2005-05-14 10:59:49 UTC
A parte la meglio gioventù, radiofreccia (credo), e i cento passi,
quale altri film esistono che raccontano la realtà di quegli anni nel nostro
paese?
(ho visto anche the dreamers, ma a parte che non parla di Italia,
non mi piace)

Grazie
***@tin.it



PS. per caso conoscete anche qual'è quel film che narra più o meno
la storia di una giovane coppia, credo a Venezia, che lei muore e
lui la fa ibernare. Dopo molti anni lei ritorna a vivere,
ma lui è ormai troppo vecchio...

Grazie sempre...
un fake di Alberto
2005-05-14 14:35:30 UTC
Post by Siciliano
A parte la meglio gioventù, radiofreccia (credo), e i cento passi,
quale altri film esistono che raccontano la realtà di quegli anni nel nostro
paese?
Direi che "Radiofreccia" e "I cento passi" siano piu' dedicati agli anni
Settanta, no?

Di film italiani sulla contestazione ne esistono diversi. Andando a
frugare per libri, citando anche roba che non ho visto, "Contestazione
generale" e' un film a episodi di Zampa sul 68 con Gassman e Sordi e
Manfredi; "Escalation" di Faenza; un film di Sindoni intitolato
"Italiani! E' severamente proibito servirsi della toilette". "La classe
operaia va in paradiso" di Petri...
--
UFV:Quando sei nato non puoi più nasconderti/L'uomo perfetto
Profondo rosso(DVD)/Il cielo cade(VHS)/We Don't Live Here
Anymore/Million Dollar Baby - http://www.albertofarina.tk
nico pisanelli
2005-05-15 11:00:46 UTC
Post by un fake di Alberto
un film di Sindoni intitolato
"Italiani! E' severamente proibito servirsi della toilette".
l'hai visto?
non l'avevo mai sentito nominare

si potrebbe aggiungere "Mimi' metallurgico ferito nell'onore"


N.
Danny
2005-05-17 08:24:54 UTC
Post by un fake di Alberto
Direi che "Radiofreccia" e "I cento passi" siano piu' dedicati agli anni
Settanta, no?
Radiofreccia mi sembra si svolga più a cavallo tra i 60 e i 70 perchè mi
ricordo la scena in cui il narratore dice che Freccia aveva smesso di
drogarsi proprio negli anni in cui tutti gli altri incominciavano a farlo,
quindi nel 69-70, giusto?
Però non parla esattamente "del '68" inteso come movimento sociale. O almeno
a me non era parso così.

Dan
Lorenzo
2005-05-15 19:25:30 UTC
Post by Siciliano
A parte la meglio gioventù, radiofreccia (credo), e i cento passi,
quale altri film esistono che raccontano la realtà di quegli anni nel nostro
paese?
Porci con le ali


--
Lorenzo
Francesco Bellini
2005-05-17 13:46:37 UTC
Post by Lorenzo
Post by Siciliano
A parte la meglio gioventù, radiofreccia (credo), e i cento passi,
quale altri film esistono che raccontano la realtà di quegli anni nel nostro
paese?
Porci con le ali
--
Lorenzo
Films che raccontano la realtà italiana degli anni sessanta sono
diversi, ma di quelli che ti segnalo nessuno parla specificatamente dei
moti sessantottini, anche perché sono stati tutti realizzati prima del
maggio francese e dei suoi conseguenti effetti sul nostro paese.
Comunque sono films fondamentali(almeno dal mio punto di vista)per
comprendere la realtà sociale dell'Italia del boom economico, che ha
strettissimi legami con gli eventi che accadranno di lì a poco:
Accattone(1961) e Mamma Roma(1962)di P.P.Pasolini, La dolce vita(1960)
di F. Fellini, Rocco e i suoi fratelli(1960) di L.Visconti, Io la
conoscevo bene(1965) di A. Pietrangeli , Una vita difficile(1961) e Il
sorpasso(1962) di D. Risi, I pugni in tasca(1965) di M. Bellocchio, Le
mani sulla città(1963) di F.Rosi, Dillinger è morto(1969) di M. Ferreri.
Se poi vuoi vedere films che hanno segnato quella generazione (ma
probabilmente li avrai già visti) devi guardare al cinema americano:
Easy Rider(1969) di D.Hopper, Bonnie and Clyde (in Italia è uscito,
credo, col titolo Gangster Story) del 1967 di A. Penn, Il laureato
(1967) di M. Nichols e sempre dello stesso Conoscenza carnale (1970),
M.A.S.H. (1970) di R.Altman; se poi ti interessa la guerra in Vietnam,
la realtà sociale americana di quegl'anni, e come era vissuta dai
giovani, allora ci sono almeno 5 films da segnalare:Il cacciatore(1978)
di M.Cimino, Mercoledì da leoni(1978) di J. Milius, Apocalypse Now(1979)
di F.F.Coppola, Platoon(1986) e Nato il 4 luglio(1989) di O.Stone;e poi
tutti i western pro indiani (tutti films che, parlando della guerra tra
indiani e americani, si rivolgevano invece alla guerra in Vietnam):
Piccolo Grande Uomo(1970) di A. Penn, Soldato blu(1970) di R. Nelson, Un
uomo chiamato cavallo(1970) di E.Silverstein.
Questi films sono ovviamente solo una piccolissima parte di quelli
girati in quegl'anni fecondissimi per il cinema; i titoli che ti ho
segnalato sono quelli che io ho visto diverse volte e amato: spero che
qualcuno di questi faccia al caso tuo. Ciao e buona visione.